ITIS Delpozzo Cuneo
Gestione:      

 

Erasmus+albo esperticriticitaTrasportilogoCircolarilogo#Delpozzo@AnywherelogoMadlogoPonlogoPnrrScuolaFuturalogoGraffitis

Sci di fondo, lo studente Davide Ghio è bronzo ai mondiali Under 20 in staffetta.

ghioTerzoStaffettaMondialiSciNordico05Febbraio2023Grinta e cuore hanno portato gli azzurri a uno splendido terzo posto dietro alla scatenata Norvegia e alla Svezia
È un'Italia splendida quella scesa sulla pista olimpica di Whistler, in Canada: grinta e cuore hanno portato gli azzurri Iris De Martin Pinter, Davide Ghio, Nadine Laurent e Aksel Artusi a conquistare uno splendido bronzo dietro solo ad una scatenata Norvegia e alla Svezia.
Sin da subito è una sfida a due tra Norvegia e Svezia: Milla Grosberghaugen Andreassen e Lisa Eriksson affrontano la prima frazione in tecnica classica ed è una lotta alla pari tanto da dare il cambio ai rispettivi compagni, Lars Heggen per la Norvegia e Elias Danielsson per la Svezia, contemporaneamente. Dietro, il gruppo di testa è seguito da America, Svizzera, Finlandia, Canada e dall'Italia con l'azzurra Iris De Martin Pinter che scambia con il piemontese Davide Ghio in 5ª posizione e un distacco dal duo di testa di 23''.
Nella seconda frazione, sempre in classico, la Norvegia fa il vuoto dietro di se grazie ad una superlativa prestazione di Lars Heggen che stacca lo svedese Elias Daniesson alzando di molto l'asticella della gara. La Svizzera con Fabrizio Albasini segue a ruota e per l'Italia è un bravissimoo Davide Ghio che recupera secondi e scavalca gli Stati Uniti per portarsi al 4° posto: l'atleta piemontese delle Fiamme Gialle cambia con Nadine Laurent a 55'' dalla vetta.

È ora della terza frazione a skating: Tuva Anine Brusveeen-Jensen continua la cavalcata aumentando il distacco dalla svedese Tove Ericsson che mantiene salda la secondo posto. È lotta per la terza e quarta tra l'azzurra Nadine Laurent e la svizzera Siri Wigger: le due danno il cambio ai compagni per l'ultima frazione con un distacco di 3'' l'una dall'altra.
Nell'ultima frazione è sfida aperta per la medaglia di bronzo tra l'azzurro Aksel Artusi e lo svizzero Niclas Steiger che cerca di tenere botta all'azzurro ma il valsassinese è davvero in ottima forma e sorpassa Steiger fino a portare l'Italia a vincere la tanto sognata medaglia di bronzo!

Stampa

  • Registro
    Registro Elettronico
  • Moodle
    E-learning Center
  • icdlIcon
    ECDL
  • amm
    Amm. Trasparente
  • Albo Online
    Pubblicità legale
  • logoAgidRounded
    Valutazione AGID
  • gestioneDocumentaleRoundedShadow
    G.Documentale

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information